QUANDO IL SOLE NON E’ AMICO DEI LAVORATORI

pescatori

L’esposizione alle radiazioni solari è anche in Italia, come in molti altri Paesi, un importante fattore di rischio di neoplasie professionali, anche se questo dato non risulta per ora dalle statistiche Inail. Spesso, questa esposizione dei lavoratori all’aperto non viene presa nella giusta considerazione nella valutazione dei rischi e non vengono adottate le necessarie misure di prevenzione e protezione.

Con la conseguenza che un notevole numero di  pescatori, agricoltori, addetti ai trasporti acquei, marittimi, lavoratori edili, ecc. sono colpiti, spesso dopo il loro pensionamento, da  neoplasie cutanee.

Questo materiale informativo,  messo a punto a Venezia da un gruppo di lavoro coordinato dal nostro Socio dott. Roberto Montagnani, si propone di accrescere la consapevolezza di aziende, lavoratori e operatori della prevenzione su questo tema.

Ringraziamo il dott. Montagnani per aver condiviso con ANMA il suo intervento.

http://safety-work.org/it/pagina-dinizio.html?no_cache=1